Logo
Calendario Mostre d’Arte Gratis a Milano
31 Gen 2021

Calendario Mostre d’Arte Gratis a Milano

Post by Maurizio

Aggiornamento continuo sugli appuntamenti gratuiti con l’Arte a Milano. Dai musei alle gallerie, dalla pittura alla fotografia, tutta la cultura a costo zero

Prima di ogni visita si consiglia di verificare i giorni e gli orari di apertura di ciascuna mostra (in caso di cambiamenti successivi alla stesura dei testi)

 

 

IL NUOVO MUSEO DELLA FOTOGRAFIA SPORTIVA

Spesso (e ingiustamente) sottovalutata, la fotografia sportiva è invece un’arte molto affascinante, capace di cristallizzare la fugacità di un’emozione o di un gesto atletico, o di fissare un attimo unico e irripetibile e farne una storia memorabile (penso ad es. alla leggendaria foto del passaggio della borraccia tra Coppi e Bartali).

Benvenuto allora al primo spazio a Milano dedicato esclusivamente alla fotografia sportiva d’autore. Il luogo che non c’era (non solo in Italia ma anche in Europa) non poteva che avere un nome di respiro internazionale per far echeggiare lontano la sua voce: Sport Photography Museum (SPM), il Museo della Fotografia Sportiva.

Che aprirà al pubblico giovedì 21 ottobre 2021, su iniziativa di Federicapaola Capecchi, curatrice di fotografia e coreografa, e di Alessandro Trovati, il noto e pluripremiato fotografo sportivo italiano che da molti anni immortala i più importanti eventi dello sport mondiale.

La prima mostra (che rimarrà come permanente) sarà proprio firmata da Alessandro Trovati, mentre il 25 novembre 2021 verrà inaugurata per la prima volta in Italia la personale del fotografo sportivo Robert Riger.

Oltre all’aspetto espositivo, SPM dedicherà grande attenzione alla didattica e alla formazione, organizzando workshop tecnici e teorici, incontri, eventi e spettacoli. Il tutto nella cornice di Casa Museo Spazio Tadini, il luogo ideale per il dialogo tra gli artisti e le arti.

Photo Credit: Alessandro Trovati, Pentaphoto, Pechino 2008, ciclismo su pista

 

CARDI GALLERY

Corso di Porta Nuova 38 – Milano

Da lunedì a venerdì 10.00 – 18.30

Tel: (+39) 02 45478189

Entrata libera, prenotazione e Green Pass non richiesti

Dal 9 settembre 2021 al 22 dicembre 2021

Irving Penn

Fotografie di Irving Penn

Realizzata in collaborazione con “The Irving Penn Foundation”, questa ampia retrospettiva riporta a Milano dopo decenni di assenza gli iconici scatti di uno dei più famosi fotografi del ‘900. In mostra una ricca selezione di immagini (con un occhio particolare all’Italia) prodotte dal fotografo statunitense tra gli anni Quaranta e gli anni Novanta, che ne illustrano il particolare stile (fu un pittore mancato). Numerosi i temi trattati nel corso della carriera, dalle iconiche immagini di moda (oltre 150 copertine per Vogue) ai ritratti dei grandi personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo, fino alle surreali nature morte, per cui Penn è altrettanto celebre… (vai alla pagina della mostra)

 

STILL FOTOGRAFIA

Via L. L. Zamenhof 11 – Milano

Da lunedì a venerdì 10.00 – 18.00 Sabato solo su appuntamento

Tel: (+39) 02 36744528

Dal 3 settembre 2021 al 3 ottobre 2021

Fotografare l’Arte

Mostra fotografica collettiva

In mostra 46 immagini realizzate da quattordici importanti fotografi (Gabriele Basilico, Piero Gemelli, Carla Cerati, solo per citarne alcuni) che hanno interpretato, ognuno con la propria sensibilità, il tema della fotografia dell’opera artistica. Il progetto espositivo cerca pertanto di approfondire il legame sotteso tra arte e fotografia, e quello tra l’artista e il fotografo, anche attraverso le autorevoli riflessioni in materia di Ugo Mulas, i cui libri fotografici sono liberamente consultabili a corredo della mostra… (vai alla pagina della mostra)

 

OFFICINE SAFFI

Via A. Saffi 7 – Milano

Da lunedì a venerdì 10.00 – 18.30 Sabato 11.00 – 18.00

Tel: (+39) 02 36685696

Dal 7 settembre 2021 al 7 novembre 2021

Officine Saffi Award 4

Mostra collettiva

In mostra le opere dei 45 artisti finalisti di Officine Saffi Award, tra installazioni, oggetti, sculture e progetti di ricerca più interessanti sul materiale ceramico. I finalisti sono stati selezionati, tra oltre 600 candidati, da un comitato internazionale di esperti del mondo dell’arte e del design. Oltre alla galleria di Officine Saffi, l’esposizione ha sede in un nuovo spazio espositivo temporaneo in Piazza Virgilio 4… (vai alla pagina della mostra)

 

CASA DELLA MEMORIA

Via F. Confalonieri 14 – Milano

Da martedì a domenica 10.00 – 17.30

Tel: (+39) 02 88444102

Ingresso libero senza prenotazione, necessario esibire il Green Pass

Dal 5 settembre 2021 al 24 ottobre 2021

Home less Home

Fotografie di Paola Di Bello

Video-installazione site-specific che racconta per immagini le storie dei senzatetto milanesi di questi ultimi anni. L’obiettivo fotografico descrive la povertà contemporanea di questa umanità invisibile, indugiando sugli oggetti riciclati e sui nuovi spazi dell’abitare di queste vite marginali. Che trovano nel centro della città il luogo preferito, perché l’indifferenza della moltitudine almeno li ripara dalla cattiveria gratuita di qualcuno. L’allestimento della mostra (solo proiettori che riproducono le immagini sulle pareti) è volutamente effimero come la presenza “trasparente” di queste persone agli occhi della società… (vai alla pagina della mostra)

 

CASA MUSEO BOSCHI DI STEFANO

Via G. Jan, 15 – Milano

Da martedì a domenica 10.00 – 17.30

Tel: (+39) 02 88463614

Ingresso gratuito, prenotazione consigliata ma non obbligatoria, necessario esibire il Green Pass

Dal 13 luglio 2021 al 26 settembre 2021

Alfredo Chighine. Le origini

Opere di Alfredo Chighine

In esposizione una selezione di opere del periodo giovanile dell’artista che mette in risalto gli elementi caratteristici della sua produzione più matura, che già si delineano nei primi lavori degli anni Quaranta. Il filo conduttore che unisce i diversi momenti espressivi di Chighine viene bene illustrato in mostra attraverso la ricca raccolta che i coniugi Boschi Di Stefano hanno collezionato nel corso degli anni, tra dipinti degli esordi e pezzi informali… (vai alla pagina della mostra)

 

TOMMASO CALABRO

Piazza San Sepolcro 2 – Milano

Da martedì a sabato 11.00 – 19.00 Lunedì solo su appuntamento

Tel: (+39) 02 49696387

Ingresso libero senza prenotazione, necessario esibire il Green Pass

Dal 7 settembre 2021 al 31 ottobre 2021

Andy Warhol – Polaroid

Fotografie di Andy Warhol

Mostra dedicata a una selezione di fotografie e Polaroid che Andy Warhol realizzò durante gli ultimi vent’anni della sua vita. Sono opere che rivelano una visione profondamente personale della realtà, mostrando come l’artista si sia rapportato sia al glamour che all’ordinarietà del mondo che lo circondava. La mostra vuole sottolineare il ruolo cruciale che la fotografia ebbe nel lavoro e nella vita di Warhol per la definizione di un’estetica distintamente Pop… (vai alla pagina della mostra)

 

 

FONDAZIONE STELLINE

Corso Magenta 61 – Milano

Da martedì a domenica 10.00 – 20.00

Tel: (+39) 02 454621

Dal 15 settembre 2021 al 24 ottobre 2021

I folli abitano il sacro

Opere di Sergio Padovani

La mostra presenta uno degli autori più innovativi dell’attuale panorama pittorico italiano, voce autoriale originale e unica contraddistinta da una tensione mistico visionaria, tra echi fiamminghi e materiali contemporanei, come il bitume o le resine. L’artista traghetta nella contemporaneità quelle visioni primigenie che stanno all’uomo fin dall’origine del mondo. In questa dimensione dell’eterno si inserisce il sacro, tema particolarmente caro all’artista… (vai alla pagina della mostra)

 

ML FINE ART

Via Montebello 30 – Milano

Tel: (+39) 02 36586547

Dal 14 settembre 2021 al 12 dicembre 2021

Archipenko in Italia

Mostra collettiva

Presentando una selezione significativa di sculture, disegni e sculto-pitture di Alexander Archipenko, la mostra intende fare luce sui rapporti fra lo scultore americano e l’arte italiana. Per questo motivo le sue opere sono presentate insieme a quelle degli artisti che maggiormente si sono ispirati al suo esempio come Magnelli, Prampolini, Depero, Fillia ma anche De Chirico e Carrà. Il progetto espositivo per la prima volta restituisce in modo sistematico e approfondito il ruolo avuto da Archipenko nell’arte italiana della prima metà del secolo… (vai alla pagina della mostra)

 

TORNABUONI ARTE

Via Fatebenefratelli 34/36 – Milano

Lunedì 15.00 – 19.00 Da martedì a sabato 10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00

Tel: (+39) 02 6554841

Dal 14 settembre 2021 al 14 ottobre 2021

Salman Alighiero Boetti

Opere di Alighiero Boetti

La mostra presenta la collezione privata di Salman Ali, storico assistente e amico di Alighiero Boetti. Frutto di regali da parte dell’artista, si tratta di una raccolta di opere di altissimo livello, esposte insieme per la prima volta. L’esposizione sarà inoltre accompagnata da una selezione di fotografie storiche che permetteranno di raccontare al meglio la straordinaria storia dell’uomo più a vicino a Boetti e il rapporto con l’artista stesso… (vai alla pagina della mostra)

 

PODBIELSKI CONTEMPORARY

Via V. Monti, 12 – Milano

Da martedì a venerdì 14.30 – 19.00 Sabato su appuntamento

Tel: (+39) 02 36747219

Dal 6 ottobre 2021 al 14 dicembre 2021

Binidittu

Fotografie di Nicola Lo Calzo

Attraverso il racconto della vita di San Benedetto il Moro, detto Binidittu, l’artista esamina i rapporti fra la storia del colonialismo e l’identità culturale contemporanea. Nato da schiavi africani agli inizi del Cinquecento nei dintorni di Messina, e poi vissuto come frate minore in Sicilia fino alla sua morte (1589), San Benedetto non solo è protettore degli afro-discendenti in America Latina e dei Palermitani, ma anche icona di riscatto ed emancipazione a livello mondiale. La mostra ripercorre le tappe principali della sua storia, dall’affrancamento dalla schiavitù alla morte, dall’utopia post razzista alla beatificazione… (vai alla pagina della mostra)

 

FONDAZIONE MATALON

Foro Buonaparte 67 – Milano

Da martedì a sabato 10.00 – 13.00 / 14.00 – 19.00

Tel: (+39) 02 878781

Dall’8 ottobre 2021 al 28 novembre 2021

Le donne e la fotografia

Mostra collettiva

La mostra si compone di 90 opere che ripercorrono la storia della fotografia declinata al femminile, dagli anni ’20 del Novecento fino ai giorni nostri. Tra i nomi più noti: Tina Modotti, Diane Arbus, Letizia Battaglia, Vanessa Beecroft, Marina Abramovic. L’esposizione nasce come omaggio alla creatività femminile in campo fotografico, e come riconoscimento del contributo innovativo che le donne artiste hanno dato all’evoluzione dell’arte fotografica, sia in termini tecnici che tematici… (vai alla pagina della mostra)

 

 

FONDAZIONE ICA MILANO

Via Orobia 26 – Milano

Giovedì e venerdì 14.00 – 19.00 Sabato 15.00 – 19.00

office@icamilano.it

Dall’8 settembre 2021 al 6 gennaio 2022

Cheerfully optimistic about the Future

Opere di Michael Anastassiades

Prima personale in Italia di Michael Anastassiades (Cipro, 1967). La mostra è articolata attraverso due spazi differenti. La piccola sala esterna accoglie un display di oggetti accuratamente disposti che l’artista ha trovato in ambienti naturali o ha selezionato nelle sue collezioni personali. Nello spazio espositivo principale invece le sculture luminose alterano e rinnovano gli spazi architettonici della Fondazione… (vai alla pagina della mostra)

 

OTHER SIZE GALLERY

Via A. Maffei 1 – Milano

Da lunedì a venerdì 10.00 – 18.00

Tel: (+39) 02 70006800

N.B. Other Size Gallery è una galleria d’arte dedicata alla fotografia d’autore ospitata all’interno dello spazio Workness

Dall’8 settembre 2021 al 15 ottobre 2021

The Archive of Gesture

Fotografie di Alexandra Lethbridge

In mostra una dozzina circa di scatti in bianco e nero di medie e grandi dimensioni, presentati in un allestimento interattivo e teatrale pensato appositamente per gli spazi della galleria. Le mani, la gestualità, la comunicazione non verbale. In Italia, più che in altre parti del mondo, sappiamo che il corpo, e le mani in particolare, contribuiscono in modo determinante a rendere più efficace un messaggio. Ma cosa accade quando il gesto viene negato? A partire da immagini di sculture classiche, spesso giunte a noi con le braccia mutilate e quindi private della possibilità di veicolare il messaggio di cui erano portatrici, la fotografa inglese compone un nucleo di opere che, nel sovrapporre immagini trovate, still life e interventi digitali, si interroga, non senza ironia, sul ruolo che la gestualità gioca nella costruzione del significato… (vai alla pagina della mostra)

 

RIBOT ARTE CONTEMPORANEA

Via E. Nöe 23 – Milano

Da martedì a venerdì 15.00 – 19.30 Sabato 11.30 – 18.30

Tel: (+39) 347 0509323

Dal 29 settembre 2021 al 6 novembre 2021

Absolute Pressure

Opere di Harrison Pearce

In mostra una selezione di opere inedite (sculture cinetiche, dipinti, installazioni) disposte secondo un allestimento molto suggestivo. La pratica artistica di Pearce origina da un fatto personale, una diagnosi che ha evidenziato un’anomalia cerebrale. Da questo momento il cervello diventa ispirazione e spunto per il suo lavoro, soggetto da replicare e indagare… (vai alla pagina della mostra)

 

ART NOBLE

Via Ponte di Legno 9 – Milano

Tel: (+39) 324 997 4878

Dal 14 settembre 2021 al 28 ottobre 2021

Trois auteurs d’Histoire – Nelson Makengo, Georges Senga, Pamela Tulizo

Mostra collettiva

Uno spaccato della scena artistica contemporanea congolese che nasce come omaggio all’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il cui coinvolgimento personale e professionale nel sostegno dell’arte e della cultura in Congo richiede una commemorazione. Un dialogo a tre fra i diversi linguaggi espressivi di questi artisti che, negli ultimi anni, hanno conquistato un ruolo sulla scena internazionale… (vai alla pagina della mostra)

 

CORTESI GALLERY

Via Morigi 8 – Milano

Da lunedì a venerdì 10.00 – 18.00

Tel: (+39) 02 36517547

Dal 1 settembre 2021 al 30 novembre 2021

Spazi di luce – Piero Dorazio e il movimento internazionale ZERO

Mostra collettiva

Mostra dedicata alle relazioni tra Piero Dorazio, maestro dell’astrazione italiana del secondo dopoguerra, e il gruppo ZERO. Un confronto tra l’opera dell’artista e una rete di artisti europei che alla fine degli anni Cinquanta intendevano superare l’identità gestuale e soggettiva dell’Informale per ridefinire un rapporto più oggettivo e diretto dell’arte con il mondo… (vai alla pagina della mostra)

 

A ARTE INVERNIZZI

Via D. Scarlatti 12 – Milano

Da lunedì a venerdì 10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00 Sabato solo su appuntamento

Tel: (+39) 02 29402855

Dal 15 novembre 2021 al 17 dicembre 2021

Spazi sensibili

Mostra collettiva

La relazione complessa tra spazio e sensorio è il fulcro di questa mostra che presenta insieme Philippe Decrauzat, Riccardo De Marchi, Martina Klein e Arcangelo Sassolino. Ciascuno di essi, in modo differente, realizza immagini che possiamo definire spazi sensibili, con i quali il visitatore è chiamato a mettere in gioco la propria fisicità. Le opere infatti non esauriscono il loro significato nell’essere osservate, ma richiedono un altro tipo di coinvolgimento. Il visitatore è chiamato a decifrare la loro presenza sensibile attraverso la propria, non limitandosi allo sguardo, ma percorrendo con il corpo e con la mente le vibrazioni e i respiri di queste immagini, la cui essenzialità complessa diviene luogo di accadimenti sensoriali, in tempo reale… (vai alla pagina della mostra)

 

 

AREA\B

Via Passo Buole 3 – Milano

Da lunedì a giovedì 10.00 – 18.00 Venerdì 10.00 – 17.00 Sabato solo su appuntamento

Tel: (+39) 02 58316316

Dal 25 settembre 2021 al 9 novembre 2021

Eventi profondi in superficie

Opere di Massimiliano Zaffino

Sono luoghi immaginari ma plausibili, paesaggi bizzarri ma verosimili, quelli raffigurati nelle opere esposte – oli su tela e collage – realizzate tra il 2018 e il 2021. L’artista pone il pubblico di fronte a una realtà quietamente stravolta, rappresentata da fenomeni fisici e climatici del tutto singolari, uno scenario futuro più che prossimo in cui sarà normale ciò che oggi ci appare straordinario… (vai alla pagina della mostra)

 

MUSEO NAZIONALE DELLA SCIENZA E DELLA TECNOLOGIA

Via San Vittore 21 – Milano

ORARIO ESTIVO fino al 12 settembre Da martedì a venerdì 10.00 – 18.00 Sabato e festivi 10.00 – 19.00

Tel: (+39) 02 485551

Ingresso gratuito senza prenotazione, necessario esibire il Green Pass

Dal 29 luglio 2021 al 3 ottobre 2021

Dolomiti trasfigurate

Fotografie di Marcella Pedone

In esposizione le opere della fotografa Marcella Pedone dedicate al mondo reale e immaginario delle Dolomiti. Per comporre i suoi scatti, la fotografa utilizza una tecnica particolare: sovrappone due o più pellicole a colori, sommando fra di loro ritratti e paesaggi, particolari e panoramiche, talvolta ritoccando cromaticamente i dettagli fino a raggiungere il risultato desiderato. Compone così un racconto che conduce dal mondo reale a una dimensione fiabesca e onirica, in cui convivono pastori e Salvane, Maghi e Ondine che si muovono fra le malghe e i castelli dei Monti Pallidi… (vai alla pagina della mostra)

 

BIBLIOTECA NAZIONALE BRAIDENSE

Via Brera 28 – Milano

Da lunedì a venerdì 9.30 – 13.30 (ultimo ingresso ore 12.30)

Tel: (+39) 02 86460907

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, necessario esibire il Green Pass

Dal 22 luglio 2021 al 17 settembre 2021

Marino Darsa. Lo Shakespeare croato

Opere di Marino Darsa

Una rassegna che, attraverso opere preziosissime, tra cui alcuni esemplari unici al mondo, punta a valorizzare il lavoro di Marin Držić/Marino Darsa, il più importante drammaturgo croato della storia. Nato a Ragusa nel 1508, morto a Venezia nel 1567, Marino Darsa rappresenta per i croati ciò che Shakespeare è per gli inglesi, Dante per gli italiani, Cervantes per gli spagnoli. In mostra gli unici volumi a stampa della sua vita, tutti stampati a Venezia… (vai alla pagina della mostra)

 

FONDAZIONE PINI

Corso G. Garibaldi 2 – Milano

Da lunedì a venerdì 10.00 – 13.00 / 15.00 – 17.00

Tel: (+39) 02 874502

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria, necessario esibire il Green Pass

Dal 14 settembre 2021 al 17 dicembre 2021

Lady and Gentlemen

Opere di Elisabetta Benassi

La mostra comprende una serie di oggetti, alcuni prelevati dalla realtà, altri ricreati sulla base di ritrovamenti d’archivio. Attraverso di essi Benassi fa riferimento alla figura oggi dimenticata del gallerista Luciano Anselmino e ai suoi straordinari incontri artistici innescati nel brevissimo arco della sua attività. Ognuno di questi oggetti allude all’idea di lascito, di trasmissione dell’esperienza e di valore da conservare, da sottrarre al deterioramento per assicurarne un possibile futuro utilizzo… (vai alla pagina della mostra)

 

PALAZZO PIRELLI

Via Fabio Filzi 22 – Milano

La mostra è visitabile lunedì e mercoledì dalle 9.30 alle 12.30 (ultimo ingresso alle 12.00) e dalle 14.30 alle 16.30 (ultimo ingresso alle 16.00)

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria chiamando il numero di Regione Lombardia 02-67482777 o scrivendo a urp@consiglio.regione.lombardia.it

Necessaria la compilazione dell’autodichiarazione relativa alle norme sanitarie vigenti

Dal 30 giugno 2021 al 30 novembre 2021

Storie del Grattacielo. I 60 anni del Pirellone tra cultura industriale e attività istituzionali di Regione Lombardia

Mostra fotografica

Il Grattacielo Pirelli nel 2020 ha compiuto 60 anni. La mostra celebra (con inevitabile ritardo) l’anniversario dell’edificio, nato come sede dell’azienda Pirelli e oggi sede della Regione Lombardia. ll Pirellone, come viene affettuosamente chiamato, è considerato un capolavoro architettonico per la sua struttura tanto imponente quanto leggera, realizzata con vetro, alluminio e acciaio. Un’opera innovativa concepita da un gruppo creativo eccezionale: Ponti, Fornaroli, Rosselli, Nervi, Danusso, Valtolina, Dell’Orto… (vai alla pagina della mostra)

 

BOCCANERA GALLERY

Via Ventura 6 – Milano

Tel: (+39) 340 5747013

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Dal 14 settembre 2021 al 6 novembre 2021

Até aqui

Opere di Debora Hirsch

L’artista presenta una serie di lavori inediti con i quali continua il suo affascinante lavoro di cucitura tra poli opposti, geografici, mentali e visivi. Tra passato e futuro, tra reale e virtuale, tra natura e artificio… (vai alla pagina della mostra)

 

GIÒ MARCONI

Via A. Tadino 20 – Milano

Da lunedì a venerdì 11.00 – 19.00

Tel: (+39) 02 29404373

Dal 15 settembre 2021 al 18 dicembre 2021

The Soft Spot

Opere di Nathalie Djurberg e Hans Berg

Attraverso video in stop-motion, suoni, sculture e installazioni su larga scala, Djurberg e Berg creano storie che indagano temi quali sessualità, lussuria, sottomissione, paura, perdita, gelosia, sfruttamento e avidità. La combinazione di mondi pittorici suggestivi, scultura e suono è il marchio di fabbrica del duo svedese… (vai alla pagina della mostra)

 

 

GALLERIA FUMAGALLI

Via B. Cavalieri 6 – Milano

Da lunedì a venerdì 13.00 – 19.00

Tel: (+39) 02 36799285

Dal 7 settembre 2021

Sistema – Dematerializzazione – Testo

Mostra collettiva

L’esposizione presenta congiuntamente le opere di Enrico Castellani, Maurizio Nannucci e Peter Wuethrich. La mostra tenta di svincolare le opere dei 3 artisti da rigide categorizzazioni, svelando altri livelli di significato, ed evocando sfere di pensiero più ampie e sovente imprevedibili… (vai alla pagina della mostra)

 

BUILDING GALLERY

Via Monte di Pietà 23 – Milano

Da martedì a sabato 10.00 – 19.00

Tel: (+39) 02 89094995

Dal 4 settembre 2021 al 23 dicembre 2021

Before Thunder, After Dark

Opere di Leiko Ikemura

Panoramica sulla ricerca dell’artista giapponese naturalizzata svizzera. Una selezione di 55 opere realizzate in un periodo che va dagli anni Ottanta ad oggi. La mostra, allestita su quattro piani, presenta per la prima volta al pubblico alcune significative produzioni storiche accanto a lavori più recenti… (vai alla pagina della mostra)

 

EDUARDO SECCI CONTEMPORARY

Via B. Zenale 3 – Milano

Tel: (+39) 02 38248728

milano@eduardosecci.com

Dal 3 giugno 2021 al 25 settembre 2021

Kevin Francis Gray

Opere di Kevin Francis Gray

La personale dell’artista di origini irlandesi presenta alcune sculture della recente serie Breakdown Works (2020) in dialogo con una selezione di opere tra le più rappresentative del suo percorso artistico. Sperimentando la lavorazione del marmo da oltre un decennio, KFG ha saputo esplorare nuovi modi di rappresentazione… (vai alla pagina della mostra)

 

GALLERIA CHRISTIAN STEIN

Corso Monforte 23 – Milano

Da lunedì a venerdì 10.00 – 19.00 Sabato 10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00

Tel: (+39) 02 76393301

Dal 30 giugno 2021 al 24 settembre 2021

Stefano Arienti

Opere di Stefano Arienti

In mostra sono presentate opere inedite, ideate per l’occasione. Si tratta di immagini fotografiche scattate dall’artista eriprodotte in grandi dimensioni su supporti di diverso materiale elaborato manualmente. In esposizione anche un corpus di opere in cui l’artista realizza una nuova modalità di manipolazione dell’immagine, testimonianza del suo approccio libero alla creazione che si esprime sia nella varietà di contenuti che nella capacità di sperimentazione nel mondo delle tecniche artistiche… (vai alla pagina della mostra)

 

A.MORE GALLERY

Via A.Massena 19 – Milano

Da mercoledì a venerdì 14.30 – 18.30 Sabato 15.00 – 18.00

Tel: (+39) 392 9187365

Entrata libera, prenotazione e Green Pass non richiesti

Dal 9 al 20 settembre 2021

Remove. RM

Opere di Maria Sharova e Dmitry Okrzhnov

Prima mostra personale in galleria e in Italia del giovane duo russo. Nell’intero lavoro di Maria Sharova e Dmitry Okruzhnov (rispettivamente classe 1987 e 1984) sembra di assistere, ponendosi di fronte alle loro tele, ad una moltiplicazione spaziale di elementi libranti su innumerevoli livelli… (vai alla pagina della mostra)

 

 

RITA URSO ARTOPIA GALLERY

Via L. Papi, 2 – Milano

Da lunedì a venerdì 11.00 – 19.00 Sabato solo su appuntamento

Tel: (+39) 02 5460582

Dal 17 giugno 2021 al 24 settembre 2021

Altri echi

Mostra collettiva

Altri echi vivono nel giardino. Li seguiremo? Il giardino (un riferimento al poemetto “Burnt Norton” di T.S. Eliot), come lo spazio che accoglie la mostra, porta i segni della presenza umana e dell’abbandono, ma è allo stesso tempo un luogo poetico, in cui affiorano rimandi all’infanzia e non solo. Nella mostra vengono esposti lavori che enfatizzano una dinamicità intrinseca e un processo trasformativo in divenire… (vai alla pagina della mostra)

 

BIANCHI ZARDIN CONTEMPORARY ART

Via P. Maroncelli 14 – Milano

Ingresso libero, la galleria riceve solo su appuntamento

Tel: (+39) 02 80020862

Dal 23 giugno 2021 al 2 ottobre 2021

Spazio mentale = Ambiente

Opere di Federico Clapis

Da You Tube alla Crypto Arte, fino alle strutture plastiche tangibili. Federico Clapis coinvolge nel suo lavoro l’ambiente tutto, reale o virtuale che sia. Ambiente che si fa per lui mezzo di esplicitazione dello spazio interno, lavoro sulla tecnica, sulla sperimentazione, anche sulle continue scoperte concernenti i new media che non sono mai fini a se stessi ma si fanno strumento della volontà dell’artista nel vedere da una prospettiva diversa il panorama quotidiano dell’uomo… (vai alla pagina della mostra)

 

CASA TESTORI

Largo A. Testori 13 – Novate Milanese

Tel: (+39) 02 36586877

Dal 26 giugno 2021 al 31 ottobre 2021

(Ri)cambio la visita

Mostra collettiva

Il percorso della mostra presenta i giovani artisti coinvolti nel progetto, attraverso opere e installazioni inedite, in dialogo con tre grandi opere del Novecento, firmate da Ennio Morlotti, Giorgio Morandi e Filippo de Pisis, giunte in mostra da tre grandi musei milanesi: Museo del ‘900, Casa Boschi di Stefano e Villa Necchi Campiglio… (vai alla pagina della mostra)

 

 

KAUFMANN REPETTO

Via di Porta Tenaglia 7 – Milano

Da lunedì a venerdì 11.00 – 19.30

Tel: (+39) 02 72094331

Entrata libera, prenotazione e Green Pass non richiesti

Dal 1 luglio 2021 al 9 ottobre 2021

Lifeguards

Opere di Katherine Bradford

Nella mostra Lifeguards ci troviamo immersi in un mondo composto da ampie campiture di colore che rappresentano cielo e distese d’acqua, popolati da bagnanti e nuotatori. Il linguaggio visivo di Katherine Bradford si muove liberamente attraverso il confine fra pittura astratta e figurativa, rivelando narrazioni potenziali che si intrecciano all’indagine di forma e colore… (vai alla pagina della mostra)

 

C|E CONTEMPORARY

Via G. Tiraboschi 2 – Milano

Da martedì a sabato 9.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00

Tel: (+39) 02 45483822

Dall’11 giugno 2021 al 30 settembre 2021

Riding the turtles

Fotografie di João Coelho

Ciò che viene documentato dal fotografo è il gioco di un gruppo di bambini di 6 e 7 anni in Angola, più precisamente sulla cosiddetta Mabangas Beach, dove si trova un’immensa distesa di gusci di conchiglie. Questi bambini non conoscono parchi divertimenti e giochi all’ultima moda, perciò quello a cui possono affidarsi per potersi divertire è esclusivamente la loro sfrenata fantasia… (vai alla pagina della mostra)

 

PANANTI ATELIER

Via A. Saffi 9 – Milano

Dal 16 giugno 2021 al 25 settembre 2021

Il valore. Data studies

Opere di Chiara Sorgato

In mostra una selezione di opere sviluppate principalmente nell’ultimo anno e appartenenti a un ciclo pittorico ancora in corso. Non potendo escludere l’importanza che i dati hanno acquisito nella nostra contemporaneità, la pittrice offre un nuovo metodo di fruizione, un modo che stimola insieme l’esercizio del pensiero e dello sguardo. La mostra è pensata come un percorso audio-visivo in cui il pubblico viene guidato alla scoperta delle storie che si nascondono dietro ogni opera. Per fruire dell’esperienza al meglio è consigliato munirsi di cuffie e smartphone… (vai alla pagina della mostra)

 

C+N CANEPANERI

Foro Buonaparte 48 – Milano

Da lunedì a venerdì 11.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00 Sabato 15.00 – 18.00

Tel: (+39) 02 36768281

Dal 10 giugno 2021 al 20 settembre 2021

Cave

Opere di Patrick Bayly

Il percorso presenta un insieme di dipinti le cui caratteristiche formali sembrano preludere a un racconto per immagini, o quantomeno una sequenza narrativa: sono presenti figure umane, ambientazioni domestiche e nature morte, con rimandi visivi che sembrano collegare i quadri tra di loro. La verità è che nessuna di queste composizioni intende raccontare una storia, queste immagini non sono altro che se stesse… (vai alla pagina della mostra)

 

CASA MANZONI

Via G. Morone 1 – Milano

Dal 19 maggio 2021 al 25 gennaio 2022

La umana Commedia. Scene dantesche ritrovate in 90 e più ex voto

Con la presente mostra la Fondazione P.G.R. (Per Grazie Ricevute) partecipa alle celebrazioni per il settimo centenario della morte di Dante. E lo fa in una maniera inusuale: presentando 90 ex-voto (tavolette dipinte o su argento) che raccontano storie quotidiane di uomini e donne che rimandano o richiamano scene dantesche… (vai alla pagina della mostra)

 

GLENDA CINQUEGRANA ART CONSULTING

Via Settembrini 17 – Milano

Dal 18 maggio 2021 al 1 0ttobre 2021

A Fresh Look at Africa

Mostra collettiva

Collettiva dedicata a tre artisti storici dell’arte africana, ovvero lo scultore John Goba, il fotografo Seydou Keïta e la pittrice Esther Mahlangu… (vai alla pagina della mostra)

 

DEP ART GALLERY

Via Comelico 40 – Milano

Da martedì a sabato 10.30 – 19.00

Tel: (+39) 02 36535620

Dall’8 giugno 2021 al 25 settembre 2021

A riveder le stelle…

Opere di Natale Addamiano

La rassegna propone una serie di lavori recenti del ciclo “Cieli stellati”, ponendo l’accento su una pittura che si rapporta in modo preponderante con il buio e con la notte, ma che risulta altrettanto ricca di bagliori e di tracce luminose. Il protagonista indiscusso della mostra è il monumentale trittico site-specific intitolato “A riveder le stelle…”, con un esplicito riferimento alla Divina Commedia di Dante Alighieri… (vai alla pagina della mostra)

 

THE FLAT – MASSIMO CARASI

Via P. Frisi 3 – Milano

Da martedì a venerdì 14.30 – 19.30

Tel: (+39) 02 58313809

Dal 22 giugno 2021 al 24 settembre 2021

If walls could talk

Mostra collettiva

Se i muri potessero parlare, rivelerebbero le “conversazioni” tra quattro artisti internazionali (Hiva Alizadeh, Élle de Bernardini, Michael Johansson e Sali Muller) che duettano con materiali estranei alla sfera artistica per creare opere inaspettate. E racconterebbero di geometrie variabili e astratte, ma anche di immagini illusorie e spaesanti: cambi di funzione, di forma e di stato… (vai alla pagina della mostra)

 

LEICA STORE

Via G. Mengoni 4 – Milano

Dal 19 maggio 2021 al 18 settembre 2021

Apparizioni (Avvistamenti, incontri e miraggi)

Fotografie di Guido Harari

La mostra presenta quaranta iconici ritratti realizzati durante la sua quarantennale carriera. Un album fotografico con i protagonisti della musica e della cultura italiana e internazionale, da Lou Reed ad Ada Merini, da Ennio Morricone a Greta Thunberg, a conferma della grande capacità dell’autore di cogliere l’essenza delle personalità ritratte…
Ingressi contingentati (una sola persona alla volta nell’area gallery), clicca qui per la prenotazione online

 

M77 GALLERY

Via Mecenate 77 – Milano

Da martedì a sabato 11.00 – 19.00

Tel: (+39) 02 84571243

Dal 17 maggio 2021 al 19 settembre 2021

La visibilità dell’invisibile

Opere di Alberto Biasi

Tra i maggiori protagonisti dell’arte italiana del dopoguerra, Biasi ha incentrato la propria ricerca artistica sulla ricerca ottico-cinetica estesa alla realizzazione di installazioni, ambienti e, più recentemente, di sculture. I quattro ambienti e l’installazione esposti non giocano solo con lo spazio e la luce, ma anche e soprattutto con chi si trova a percorre i mondi che l’artista ha preparato per lui: il visitatore, con le sue reazioni e risposte alle stranianti proposte dell’artista, è il vero protagonista dell’opera… (vai alla pagina della mostra)

 

HANGAR BICOCCA

Via Chiese 2 – Milano

Da giovedì a domenica 10.30–20.30

Tel: (+39) 02 66111573

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, necessario esibire il Green Pass

Dal 15 luglio 2021 al 20 febbraio 2022

Breath Ghosts Blind

Opere di Maurizio Cattelan

Per questa personale l’artista ha concepito un progetto espositivo specifico per gli spazi di Pirelli HangarBicocca, offrendo una visione della storia collettiva e personale attraverso una rappresentazione simbolica del ciclo della vita. La mostra si sviluppa in una sequenza di atti distinti che affrontano temi come la fragilità della vita, la memoria e il senso di perdita individuale e comunitario… (vai alla pagina della mostra)

 

HANGAR BICOCCA

Via Chiese 2 – Milano

Da giovedì a domenica 10.30–20.30

Tel: (+39) 02 66111573

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, necessario esibire il Green Pass

Dal 17 febbraio 2021 al 9 gennaio 2022

Digital Mourning

Opere di Neïl Beloufa

La prima grande personale dedicata a Neïl Beloufa in un’istituzione italiana nasce da una riflessione sul panorama attuale e sul concetto di vita nel mondo digitale. Fin dal titolo (“Digital Mourning”: “Lutto Digitale”) la mostra allude a uno dei paradossi più evidenti della società contemporanea, l’idea di esistenza in un mondo tecnologico e la sua scomparsa… (vai alla pagina della mostra)

 

CASSINA PROJECTS

Via Mecenate 76/45 – Milano

Da martedì a sabato 11.00 – 19.00 Lunedì solo su appuntamento

Tel: (+39) 02 39284131

Dal 14 maggio 2021 al 2 ottobre 2021

X_minimal

Mostra collettiva

In mostra le opere di numerosi artisti che, utilizzando media e materiali diversi, ci guidano alla scoperta del Minimalismo a partire dagli anni Settanta a oggi… (vai alla pagina della mostra)

 

29 ARTS IN PROGRESS GALLERY

Via San Vittore 13 – Milano

Da martedì a sabato 11.00 – 19.00

Tel: (+39) 02 94387188

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, necessario esibire il Green Pass

Dall’1 ottobre 2021 al 27 novembre 2021 (Primo appuntamento)

Mario Testino: Unfiltered

Fotografie di Mario Testino

Prima grande personale del celebre artista e fotografo mai ospitata in una galleria d’arte. Il progetto espositivo si svilupperà a Milano in due fasi: questa prima e una successiva dal 2 dicembre al 28 febbraio 2022. Questa esposizione non include solo le muse più amate dal fotografo, tra iconici e inediti scatti, ma anche una selezione di opere del recente progetto editoriale Ciao (Taschen, 2020) interamente dedicato all’Italia. Il secondo appuntamento invece racchiuderà per la prima volta un corpo di intime istantanee, autentici momenti di vita vissuti appieno dall’artista assieme ad alcuni dei volti che hanno lasciato un segno indelebile nella sua straordinaria carriera… (vai alla pagina della mostra)

 

GALLERIA BOTTEGANTICA

Via A. Manzoni 45 – Milano

Da martedì a sabato 10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00

Tel: (+39) 02 35953308 (Galleria Rossa)

Dal 22 ottobre 2021 al 18 dicembre 2021

Il giovane Boccioni

Mostra personale

Sono poche le mostre che hanno ripercorso con rigore scientifico la fase giovanile e formativa di Umberto Boccioni. La rassegna propone un’accurata selezione di opere eseguite da Boccioni tra il 1901 e il 1909. Anni nei quali il pittore, allora ventenne, rafforza la sua vocazione artistica attraverso esperienze di studio condotte a Roma, Padova, Venezia e Milano, intervallate dall’importante soggiorno parigino del 1906 e dal successivo viaggio in Russia… (vai alla pagina della mostra)

 

Archivio Mostre

 

 

VIASATERNA

Dancing30

Opere di Kings

La mostra introduce la misteriosa storia del Club30, una discoteca abbandonata e senza tempo, situata al numero mancante di via Leopardi, tra il ventotto e il trentadue.

Sarà che c’è bisogno di colore, sarà l’effetto dei neon o dei minuziosi collage… Sta di fatto che, da questa mostra, non si esce allo stesso modo in cui si è entrati, c’è un’aura ammaliante e pervasiva che, come ogni forma di seduzione, rimane addosso per un po’.

La disposizione su due piani degli spazi espositivi invita a scoprire per gradi le opere, attirati dalle luci e dai suoni provenienti dalle stanze di questo misterioso Club30 color fucsia.

Da vedere uno ad uno i numerosi collage di varie dimensioni, popolati da donne bellissime e uomini eleganti insieme a maschere e creature immaginarie, a metà tra realtà e fantasia come in un quadro di Bosch.
Gli stessi bizzarri personaggi che si ritrovano nel racconto scritto che accompagna i lavori in mostra.

Note sugli artisti: dietro al nome “Kings” si nascondono Federica Perazzoli e Daniele Innamorato, duo artistico attorno a cui ruotano altre figure creative come in una nuova factory Warholiana, in un lavoro che spazia tra le più diverse espressioni e tecniche (fotografia, neon, installazioni,…), con la musica come ispirazione profonda

Enjoy!

 

previous arrow
Club3007-min
Club3005-min
Club3003-min
Club3002-min
Club3006-min
Club3001-min
Club3004-min
Club3008-min
Club3009-min
next arrow

 

 

ESH GALLERY

Japanorama. Ukiyo-e Today

Mostra dedicata alla stampa giapponese

Ukiyo-e (che significa “immagini del mondo fluttuante”) è una particolare stampa giapponese (molto popolare a partire dalla seconda metà del XVII secolo) impressa con matrici di legno, che in genere raffigura scenari cittadini e di vita quotidiana, soggetti vari (lottatori di sumo, cortigiane, attori famosi,…) e temi naturalistici (come la celeberrima “Grande onda di Kanagawa” di Hokusai).

Il termine fa riferimento al periodo in cui la nuova borghesia amava immergersi nel godimento dei piaceri effimeri e fuggevoli (in altri termini “fluttuanti”) come antidoto alla malinconia della realtà.

E proprio da questo concetto di “leggerezza” ha origine il logo di questo blog, come ho spiegato in breve nel primissimo post

La mostra illustra come questa tradizione artistica possa essere declinata con successo anche in chiave moderna, con le stampe dedicate a tre nomi stellari del firmamento musicale internazionale: David Bowie, i Kiss e gli Iron Maiden.

Da notare che il procedimento usato per realizzare queste opere è quello originale dei maestri giapponesi, ossia un lavoro di squadra di tre diverse figure professionali (un illustratore, un incisore e uno stampatore).
Pensate che, partendo dal modello del disegnatore, l’incisore deve realizzare una matrice di legno per ogni colore presente nella stampa finale (nella slide, ad es., si può vedere la matrice del colore giallo), scavando in ogni tavoletta delle specifiche aree in rilievo.
Basta vedere quanti colori compongono ogni stampa per capire quanto lavoro c’è dietro ognuna di esse.

Ogni opera è poi legata a qualche aneddoto particolare. Nella prima delle due stampe dedicate a David Bowie, ad es., il mitico cantante è raffigurato come il leggendario incantatore di serpenti Kidomaru (molto popolare nell’iconografia giapponese), alludendo al suo potere artistico di stregare le platee in ogni parte del mondo. Altri elementi (il celebre simbolo del fulmine sul viso, il bianco del kimono) rimandano poi alla copertina dell’album “Aladdin Sane”.

Lo stesso vale per le stampe dei Kiss e degli Iron Maiden, trasformati in attori kabuki o in guerrieri samurai, e con tanti simboli a loro collegati, tutti da scoprire.

Enjoy!

 

previous arrow
Bowie01
Bowie02
Kiss01
Kiss02
Kiss03
Kiss04
IronMaiden01
IronMaiden02
Matricelegno
next arrow

 

 

GIÒ MARCONI

Cold Shoulders / Foreign Affairs / Seafood Dinners / Pregnant Décor / Power Vacuums / and The Last Gate at the End of a Long Terminal

Opere di Matthew Brannon

“Ho realizzato questa mostra durante l’anno surreale che è stato il 2020. Ho immaginato un aereo sospeso a mezz’aria sopra una città in un qualche momento durante il secolo scorso. Ogni opera mostra il sedile di un passeggero invisibile. È il set di una produzione teatrale dopo che lo spettacolo è finito e le telecamere sono spente…”.

Queste le parole di Matthew Brannon, l’artista-scrittore che ha realizzato queste vivaci e dettagliate serigrafie che illustrano i temi del viaggio e del passare del tempo. Il suo linguaggio visivo, che richiama quello delle pubblicità e dei poster, dà colore al desiderio di poter nuovamente riempire questi voli vuoti.

All’interno dell’aereo troviamo la grande cabina di pilotaggio e diversi posti di passeggeri immaginari. Il loro comun denominatore è la presenza della poltrona, del tavolino e del finestrino con vista notturna su una città. Il resto della scena, invece, è un collage fatto dei più svariati oggetti, molti di uso quotidiano, altri davvero insoliti (un modello anatomico del cuore…) che danno allo spettatore un’idea dei gusti e della personalità di ogni viaggiatore.

Una mostra pensata come le pagine di un libro illustrato, che fa pensare ma “a colori” e che, a dispetto dell’attuale situazione, fa volare almeno con la fantasia

 

previous arrow
Brannon 01
Brannon 02
Brannon 03
Brannon 07
Brannon 04
Brannon 05
Brannon 06
Brannon 08
next arrow

 

 

Continua…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags: , , , , , , , , , , ,

0 Comments

Leave a Comment

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per formulare commenti relativi ai contenuti di questo blog *